Qual è la politica che regola gli obblighi di Lyst?

Poiché collaboriamo con rivenditori di tutto il mondo, a volte potrebbero presentarsi dazi doganali da sostenere sui tuoi articoli; questo dipenderà dalla tua location nonché dalla location e dalla politica di vendita dei reseller da cui stai acquistando.

I dazi sono calcolati dal governo locale della zona in cui ti trovi e di solito sono a carico dell'acquirente, che dovrà corrispondere l'importo direttamente al corriere.

Lyst ti presenterà i dazi stimati per l'ordine nella pagina di pagamento. Nota: si tratterà soltanto di una stima; i dazi addebitati in fase di conclusione della transazione potrebbero differire. Potrai anche rivolgerti al Centro Assistenza del rivenditore per saperne di più sulla loro politica.

La dogana locale calcolerà i dazi esatti non appena l'articolo in questione sarà arrivato nel tuo paese e ti informerà di quanto dovrai pagare.

Prossimi step

Lyst indicherà l'addebito dei dazi come "dazi stimati" in fase di checkout (carrello e pagamento).
Consulta la politica con gli obblighi e i doveri del rivenditore sul sito / centro assistenza dedicato. Il  nome del rivenditore lo troverai nella pagina del prodotto Lyst.
Qualora fossi tenuto al pagamento di dazi, sarà l'ufficio doganale locale a contattarti una volta spedito l'ordine.

Questo articolo ti è stato utile?